Auto-dichiarazione ambientale

Le «dichiarazioni» ambientali  sono un potente mezzo di marketing, sempre più usato nelle comunicazioni aziendali per accrescere la propria quota di mercato.

Se non correttamente formulate e utilizzate, le dichiarazioni ambientali auto-dichiarate possono sfociare nel greenwashing, anche detto ambientalismo di facciata, con conseguente annullamento dell’affidabilità sia del messaggio che l’azienda vuole comunicare.

La comunicazione deve perciò basarsi su regole precise ed essere supportata da dati scientifici che consentano di evitare all’azienda di incorrere in comunicazioni incorrette.
La ISO 14021 è la norma internazionale che permette una corretta formulazione delle auto-dichiarazioni delle caratteristiche ambientali da parte del produttore del prodotto (o servizio) e che definisce le regole per una comunicazione corretta in modo tale che questa sia accurata, verificabile, pertinente, non sia fuorviante e non porti ad interpretazioni errate.

Richiedi informazioni