Stampa serigrafica rotonda

Rispetto alla tampografia, questa tecnica consente di ottenere un’area di stampa molto più ampia.

Può essere utilizzata su tazze con manici. È consigliata per un solo colore, ma è possibile realizzare tutti i colori colori a pantone.

E’ possibile utilizzarla sulle penne, un pattern stampato ad uno o più colori che copre il corpo della penna a 360°. La serigrafia rotativa, realizzata prima dell’assemblaggio della penna, sfrutta tutto lo spazio disponibile permettendo quindi di personalizzare lo sviluppo totale del corpo, anche sotto la clip.

PRO: è il metodo più economico per quantitativi medio grandi, è fedele al logo originale;

CONTRO: prevede l’esecuzione di un telaio per ogni colore quindi se il logo prevede tanti colori può essere costoso.

Richiedi informazioni